Il regalo di Nina

Piccola Scimmia, il booktrailer.
21 settembre 2018

 

Nina abita in un paese dell’Africa, non sappiamo quale. Di lei conosciamo il nome e gli occhi.

Sappiamo che porta lunghi capelli scuri che brillano sotto il riflesso di tantissime perline colorate.

Anna vive in Europa, ha i capelli biondi e mai avrebbe immaginato di incontrare Nina.

 

Le due amiche, però, devono separarsi ma la famiglia di Anna aiuta Nina a realizzare un grande sogno: imparare a scrivere e a leggere. Nina allora pensa di restituire il regalo e toglie dai capelli una delle sue preziosissime perline.

Il suo regalo deve intraprendere un viaggio lunghissimo che nemmeno Nina ha mai fatto.

La perlina però ha un carburante speciale, l’amicizia.

Un soffio di Nina basta per farla volare via.

Attravarsa deserti, campi fioriti, città, montagne. Supera confini e lingue diverse, facce sempre nuove. Orizzonti mobili.

L’ultimo sforzo è quello di superare il mare.

I soccorso della perlina arriva un grande pesce, una balena che la traghetta fino a riva.

Così il regalo di Nina può arrivare a destinazione.

Anna, sotto un albero di olivo, già aspetta il dono di quell’amica lontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *